LIVE THE WORLD



VIAGGIA, SCOPRI NUOVE CULTURE
E VIVI NUOVE EMOZIONI

Parigi è una città che invita a sognare e una delle mete più romantiche del mondo. Culla di movimenti artistici e culturali, Parigi è stata la città di artisti e intellettuali come Jean-Paul Sartre, René Descartes, Monet, Renoir o Dumas.

Questa città ha un patrimonio di musei, monumenti, chiese e quartieri caratteristici e rappresenta il simbolo stesso della cultura francese e del suo prestigio nel mondo.

DA VEDERE

Tour Eiffel

Questa struttura in ferro è il simbolo per eccellenza di Parigi ed il monumento più visitato al mondo. Una foto sotto la Tour Eiffel è d’obbligo per chiunque visiti la città, così come aspettare lo spettacolo di luci che avviene per i primi 10 minuti di ogni ora.
Dopo aver guardato all’insù attraverso le travi della torre, potete visitarne i tre livelli aperti al pubblico, raggiungibili sia con l’ascensore sia con le scale.

Louvre

Uno dei musei più grandi al mondo in cui è custodita la famosa Gioconda di Leonardo Da Vinci e la celebre Venere di Milo. Ma il Louvre è composto da  numerosi dipartimenti e le opere da non perdere tante, quindi per gli amanti dell’arte e non solo è una tappa obbligatoria nella città di Parigi.

Cattedrale di Notre-Dame

Si può salire attraverso i 387 gradini fino alla cima della facciata occidentale per avere una stupenda visuale della città.Splendida cattedrale in stile gotico all’interno di un’isola sulla Senna rappresenta uno dei monumenti uno dei monumenti più belli di Parigi.

Reggia di Versailles

Questa reggia voluta dal Re Luigi XIV, il Re Sole, è una delle più grandi e belle al mondo.A soli 17km dalla città di Parigi si possono ammirare i suoi bellissimi parchi e le varie stanze che hanno i nomi dei pianeti e gravitano attorno all’importante Salone di Apollo (Dio del Sole), camera del trono del re.

Gallerie Lafayette

Sono le gallerie di moda più famose di Parigi e sono riconosciute a livello mondiale per le loro continue novità in temi di moda, sono una tappa obbligata per i fanatici della moda e non solo.Ci sono marche di vestiti per uomo, donna, bambino e adolescenti ma si possono trovare le ultime tendenze anche per borse, scarpe, gioielli, accessori e profumi.

Moulin Rouge

Nel quartiere parigino di Pigalle questo locale è il più famoso dei cabaret parigini. È il locale delle serate folli e delle ballerine del “can-can” che fanno rivivere la belle époque, continuando a proporre spettacoli tra i più prestigiosi al mondo.

Champs Elysées

Costituiscono una delle passeggiate più famose al mondo, da Place de la Concorde all’Arco di Trionfo tra défilé di palazzi, ristoranti e negozi, si trovano boutique d’alta moda, eleganti saloni d’automobili, diversi cinema e il famoso Lido, uno dei più celebri cabaret parigini.Nel periodo natalizio gli alberi si coprono di luci e nella parte dei giardini si allestiscono mercatini, è meta principale per la notte di Capodanno di parigini e turisti passeggiando tra l’obelisco di Luxor e l’Arco di Trionfo.

Disneyland Paris

Disneyland Paris un mondo fantastico per grandi e piccini è il più celebre e visitato parco di divertimenti d’Europa.Non è solo un parco a tema, bensì un complesso ben più articolato con molteplici attrazioni, svaghi, zone commerciali e alberghiere interamente dedicato al mondo Disney e ai suoi protagonisti.

QUANDO ANDARE

Le condizioni climatiche migliori per visitare sono la primavera e l’autunno ma comunque Parigi conserva il suo fascino in ogni stagione dell’anno e anche la neve può essere l’occasione per renderla ancora più suggestiva.

DOVE MANGIARE

Le Florimond  19, Avenue de la Motte-Picquet, 75007, Parigi, Francia

Un ristorante in tipico stile parigino, a due passi dalla Tour Eiffel, che propone piatti tradizionali della cucina parigina, preparati con maestria e in maniera elegante.

Atmosfera calda e  romantica ottima per passare magari una cena per San Valentino, anche per la disponibilità di coperti limitata che rende il clima ancora più riservato e intimo.

Come arrivare:

Metro :   linea 8, Ecole Militaire ou Latour Maubourg

Bus :      linea28 : rue Cler ou Ecole Militaire

linee 80, 82, 87, 92 : Ecole Militaire

GLI AEROPORTI DI PARIGI

Parigi è servita da tre aeroporti, l’Aéroport d’Orly e l’Aéroport Roissy Charles de Gaulle entrambi ben collegati con il centro. L’Aéroport de Beauvais è più decentrato, ma lì atterrano i charter e alcune compagnie low-cost.

Orly è il più piccolo e il più vecchio aeroporto di ed è a 19 km dalla città. E’ collegata continuamente da navette gratuite da/per i parcheggi e la stazione RER C Pont de Rungis-Aéroport d’Orly; la linea ferroviaria automatica Orlyval unisce i due terminal con la stazione RER B Antony.

L’aeroporto Roissy Charles de Gaulle è 28km a nordest della città, ha tre aérogares (terminal) e due stazioni ferroviarie. Per spostarsi tra i due aeroporti è necessario prendere la linea B3 della RER fino alla stazione Antony e poi la linea automatica Orlyval oppure usufruire sul bus n. 3 della Air France che collega i due aeroporti. Entrambi i viaggi dureranno un’ora, esattamente quanto in taxi.

L’aeroporto Paris-Beauvais si trova a 75km a nord di Parigi ed è utilizzato da alcune compagnie low-cost ed è collegato alla città da servizi di autobus diretti.