LIVE THE WORLD



VIAGGIA, SCOPRI NUOVE CULTURE
E VIVI NUOVE EMOZIONI

Avete in mente di organizzare un weekend o una vacanza nel corso del 2014 e non sapete quale destinazione scegliere? Ecco per voi la classifica annuale delle dieci città che vale la pena vedere nel mondo secondo Lonely Planet.

Sul sito Viaggierbacci.it potrete consultare le diverse Offerte Voli e Hotel che vi permetteranno di scoprire queste località. A voi la scelta!

ECCO LA TOP 10!

1. Parigi, Francia
” La Ville Lumierè ” la città della luce, questo il nome con cui è conosciuta la città di Parigi. Parigi è la città dove si possono visitare numerosi musei ed insigni monumenti come il Louvre, il museo d’Orsay, la
Tour Eiffel e l’Arco di Trionfo. Affascinanti sono poi i lunghi viali alberati, i palazzi illuminati, i piccoli bistrot agli angoli delle strade e le grandi piazze ognuna delle quali è legata ad un momento della storia della Francia. Non bisogna dimenticare i dintorni di Versailles dove si trova la reggia di Luigi XIV e Fontainebleau residenza preferita di Napoleone I. Fra tutte le grandi metropoli, Parigi resta la più cosmopolita delle capitali e ha ottenuto il titolo di ”nombril du mondè”, ombelico del mondo.
Se volete partire per visitare Parigi i mesi migliori sono maggio, giugno e settembre.

 2. Trinidad, Cuba

Questa località, soprannominata “la città museo di Cuba”, è patrimonio dell’Unesco per via della sua splendida architettura. La maggior parte dei suoi splendidi edifici, incluso il Museo Histórico Municipal e il Museo de Arquitectura Trinitaria, si trovano intorno Plaza Mayor, la piazza principale della città. Nel 2014 si festeggia l’anniversario della sua fondazione e sono previste molte feste ed eventi culturali. Trinidad ha avuto il suo boom economico grazie allo zucchero. A tal proposito è interessante una gita nella Valle de los Ingenios (la valle delle Fabbriche di Zucchero) per vedere i resti degli zuccherifici del 19° secolo. Il periodo che va da gennaio ad aprile è sicuramente il migliore se si vuole partire per scoprire questa destinazione, perché è decisamente meno piovoso rispetto agli altri mesi.

3. Cape Town, Sudafrica

Quest’anno Città del Capo è stata nominata Capitale Mondiale del Design 2014. A tal proposito sono in programma diverse iniziative: mostre, eventi, progetti sostenibili e riqualificazione di aree industriali come Woodstock e la realizzazione del Cape Town Design Route, un nuovo percorso che si può facilmente fare a piedi, tra negozi e boutique. Per quanto riguarda il clima in primavera e all’inizio dell’autunno si gode di temperature intermedie, che sono ideali per le escursioni. Per avvistare le balene il periodo migliore va da giugno a novembre. Se avete voglia, invece, di percorrere la costa occidentale a nord di Cape Town, potete raggiungere il deserto del Namaqualand che è una meraviglia nei mesi di agosto e settembre con i suoi fiori variopinti!

4. Riga, Lettonia

Per il 2014 è stata eletta Capitale Europea della Cultura. Saranno oltre 200 le manifestazioni culturali che verranno messe in scena, con l’obiettivo di creare una fitta trama tra il passato e il presente di questa città. I periodi migliori per visitare Riga sono: maggio, la prima metà di giugno, agosto e settembre.

5. Zurigo, Svizzera

Per gli appassionati di sport, quest’anno Zurigo potrebbe essere la vostra destinazione, poiché ospiterà molti eventi sportivi, tra cui i Campionati Europei di atletica nel mese di agosto. Oltre allo sport, Zurigo, che è la più grande città della Svizzera, ha molto da offrire ai turisti: un ricco panorama culturale con piu? di 50 musei e numerose gallerie, cosi? come una frenetica vita notturna. Zurigo, infine, è un’ottima città anche per coloro che sono alla ricerca del puro relax, grazie agli ampi boschi, le colline e il lago. Se avete voglia di visitare questa località non vi basta che scegliere la stagione che preferite, perché Zurigo ha un fascino diverso a seconda del periodo dell’anno.

6. Shanghai, Cina

È la città che tutte le persone vorrebbero visitare. Quest’anno viene inaugurata la nuova linea della metropolitana e sarà terminato il nuovo grattacielo più alto della Cina, la Shanghai Tower, che sarà il secondo più alto del mondo e ospiterà l’hotel più alto al mondo. Questa metropoli offre ai turisti la possibilità di visitare molte attrattive; ne sono un esempio: “The Bund”, che è il simbolo della città di Shanghai, il Tempio del Buddha di Giada, il Museo della Scienza e della Tecnologia e i Giardini di Yuyuan. Il periodo che va da settembre a novembre, in cui il clima è temperato, è considerato il migliore per visitare questa città.

 7. Vancouver, Canada 

Questa città, famosa per lo splendido panorama che offre ai turisti quando atterrano, è stata nominata City of Glass, città di cristallo, poiché vi sono alcuni edifici che sono i più costosi al mondo. Qualche anno fa è stata definita anche la migliore città al mondo in cui vivere, grazie ai suoi patrimoni mozzafiato quali il mare, le spiagge di sabbia, le montagne e i numerosi parchi. Se volete partire per scoprire questa splendida città il periodo più indicato è quello compreso fra l’inizio di giugno e l’inizio di ottobre, perché piove di meno, le temperature sono miti e vi sono più ore di luce. Il periodo che va da maggio a settembre è ideale, invece, per osservare le balene. La stagione sciistica è, invece, al culmine nei mesi di gennaio e febbraio.

8. Chicago, Stati Uniti

Nominata come “città del vento”, Chicago è una località in grado di offrire molte e diverse attrattive per i turisti, come ad esempio: l’inizio della Route 66, di cui rimangono i segnali originali a testimonianza di un passato glorioso e i suoi numerosi grattacieli che svettano sempre più verso l’alto. Non bisogna poi dimenticare i suoi quartieri storici, i teatri e il campo da baseball più famoso d’America. Il periodo migliore per visitare Chicago è l’estate, dato che d’inverno è troppo freddo.

9. Adelaide, Australia
Adelaide è attualmente considerata la migliore città a offrire ospitalità. Questa località è l’elegante e raffinata capitale dell’Australia Meridionale che riunisce le attrazioni culturali e le bellezze della costa, oltre
a offrire una moltitudine di ristoranti, parchi e regioni vinicole a poca distanza. Rivivete il passato della città visitando North Terrace e andate alla scoperta di Rundle Street e Gouger Street. Nuotate con i delfini a Glenelg e partecipate alle manifestazioni estive che si svolgono sul lungomare di Henley. Il periodo che va da marzo a maggio è il migliore per visitare questa città, perché le giornate sono sempre assolate e il clima è piacevolmente caldo.

10. Auckland, Nuova Zelanda

Se siete dei turisti alla ricerca dei paesaggi più incontaminati della Terra, questa destinazione è adatta a voi, in quanto qui si trovano patrimoni naturali mozzafiato. Le ricchezze naturali non sono, però gli unici motivi per partire alla scoperta di questa città; infatti anche il cibo, l’arte e la cultura sono fonti di attrazione per i visitatori. Questa località vi saprà, dunque, contagiare grazie alla natura, lo sport, gli abitanti e il loro senso dell’umorismo, la musica e i diversi festival che si svolgono durante l’anno. Se siete interessati a partire per questa destinazione i mesi migliori sono: gennaio e febbraio per quanto riguarda l’attività balneare, mentre nei mesi di dicembre e marzo il clima è più mite.

Fonte: Lonely Planet