LIVE THE WORLD



VIAGGIA, SCOPRI NUOVE CULTURE
E VIVI NUOVE EMOZIONI

 Anelisa in viaggio, dalla Romagna in Sud Africa con furore! Non perdetevi tutti i dettagli di questa straordinaria esperienza!

Racconti di viaggio di un’esploratrice del Mondo e di sé nel Mondo: il Sud Africa

Lascio la mia Romagna in un grigio, uggioso e piovoso Sabato di fine Febbraio, pronta a scoprire un paese tessuto da suggestivi e maestosi contrasti naturali e da intense emozioni storiche che tuttora persistono e ti avvolgono in un mosaico di colori, profumi e sapori coloniali ma anche straordinariamente moderni e frizzanti: il Sudafrica.

KODAK DIGITAL STILL CAMERA

Il Sudafrica va vissuto a livello emozionale, riscoprendo tutti i nostri cinque sensi, che spesso la vita frenetica del mondo occidentale tende ad assoggettare, a rendere sterili e poco ricettivi.

Al mio arrivoKODAK DIGITAL STILL CAMERA è un caldo sole ed un cielo azzurro di fine estate ed inizio autunno africano, che mi accoglie a Città del Capo, la “città madre”, fondata dalla Compagnia delle Indie olandese come base di appoggio per le navi che circumnavigavano l’Africa.

Andare a spasso per Città del Capo significa rivivere le atmosfere coloniali nell’antico quartiere malese dalle strade irte e dalle case colorate, per poi tuffarsi nel moderno ed affascinante Waterfront, dove la modernità degli edifici e dei divertimenti tipicamente occidentali, risuona di un’antica eco di storia nella struttura del vecchio porto, dove la sera le luci sfavillanti della ruota panoramica si mescolano a canti tribali di gruppetti musicali improvvisati tra le strade e alla musica blues e rock che esce dai pubs all’aperto. Andare a spasso per le città del Sudafrica da Città del Capo a Pretoria, ai quartieri popolari delle townships, visitare la prigione di massima sicurezza di Robben Island, dove Nelson Mandela trascorse trent’anni della sua vita in isolamento, significa anche respirare le contraddizioni di un paese che ancora risente di una libertà e di un’eguaglianza appena guadagnata e di un cammino ancora lungo e pieno di insidie.

KODAK DIGITAL STILL CAMERA

Ma è solo quando si lascia la città, che ci si rende conto che questo paese racchiude in sé tutte le meraviglie della natura: lo testimonia già la settima meraviglia del Mondo, la Table Mountain, che sovrasta Città del Capo con i suoi mille metri di altitudine, ; lo testimoniano i paesaggi mozzafiato delle scogliere lungo la Penisola del Capo, dove la bianca spuma delle onde si infrange nel blu del mare cristallino; lo si avverte nell’emozione unica di giungere al Capo di Buona Speranza, a picco sul mare e battuto dai venti, la punta estrema dell’Africa, dove l’Oceano Atlantico incontra l’Oceano Indiano, e dove ci si emoziona nel rivivere le ambizioni e i sentimenti di paura e di gioia di Vasco de Gama e di Magellano, perché lì ,su quel faro a picco sui due Oceani, la nostra storia incontra davvero la storia del mondo !!!

La natura del Sudafrica è sconvolgente, e ti avvolge nei colori del suo tramonto che mutano e donano incredibili sfumature ad ogni momento del crepuscolo, e nella splendido dono dei suoi animali, dalla simpatia genuina dei pinguini sulle spiagge della costa, alle colonie di foche che ti accolgono buffe sugli scogli in mezzo al mare , ai delfini che ti accompagnano in navigazione tuffandosi allegri tra le onde, alle balene, che ti lasciano senza fiato e ti fanno commuovere ad ogni affiorare della loro coda dall’acqua dell’Oceano…

KODAK DIGITAL STILL CAMERA

…e poi il Sudafrica è il silenzio della natura incontaminata, dove il semplice spezzarsi dei rami sul possente incedere dell’elefante diventa un frastuono, ed il sonno dolce del leone e del leopardo è poesia di Vita, che ci si ferma ad ammirare a bocca aperta, con uno stupore colmo di rispetto e meraviglia tipicamente infantili.KODAK DIGITAL STILL CAMERA

KODAK DIGITAL STILL CAMERA

In questi momenti di solitudine e di silenzio, a noi inusuali e quasi imbarazzanti, ma dove nel frattempo tutto scorre nell’assoluto fragore della natura e nell’implacabile ritmo della Vita, l’animo umano si rende conto di essere una piccola seppur meravigliosa parte dell’Universo, e comprende il perché da secoli l’Africa è definita “Madre Africa”, ovvero culla dove tutto ha avuto inizio e dove è racchiuso il segreto di una ricchezza che si manifesta in ogni suo angolo !!!

 

 

 

KODAK DIGITAL STILL CAMERAKODAK DIGITAL STILL CAMERA

Ma il viaggio continua… e lo Zimbabwe ci aspetta !!!