SORANO, PITIGLIANO E L'ISOLA DEL GIGLIO
Display
SORANO, PITIGLIANO E L'ISOLA DEL GIGLIOdal 15 al 16 ottobre 2022

I BORGHI DEL TUFO E LA PERLA DELL'ARCIPELAGO TOSCANO

Programma di viaggio:

1° giorno sabato 15 ottobre: FAENZA – SORANO – PITIGLIANO – hotel

NAVETTA da Cesena ore 04.40 (Uscita Nord Parcheggio Unaway) e ore 05.00 da Forlì (uscita autostrada chiosco piadina) per Faenza. Ritrovo ore 05.30 da Faenza (Piazzale Pancrazi), Ore 05.40 ritrovo a Castel Bolognese (Via Emilia davanti al Consorzio Agrario), ore 06.00 ritrovo a Imola (parcheggio Rirò, Via Selice), ore 06.15 ritrovo a Bologna S. Lazzaro (Parcheggio Eurospin via Caduti di Sabbiuno zona Via Caselle) e partenza per SORANO con sosta lungo il percorso. All’arrivo ore 10.00 circa, visita guidata di Sorano: antica città fiorita nell’epoca etrusca, arroccata su una rupe di tufo. Visitarla è come far un viaggio nel tempo, un tipico e affascinante borgo con casette addossate e pittoreschi vicoli che offre nel punto più alto la poderosa Fortezza Orsini, capolavoro di strategia difensiva che consentì a Sorano di non essere mai espugnato. Al termine, tempo a disposizione per il pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a PITIGLIANO per la visita guidata: la città che sorge su un alto sperone tufaceo e le case, anch’esse costruite col tufo, si elevano intorno al ciglio della rupe, formando un’interrotta ‘bastionata’, una preziosa e naturale fortificazione. Case dai caldi colori, case medievali, arditi ponteggi di incredibile leggerezza. Altra caratteristica del borgo è la presenza di una sinagoga, al centro dell’antico Ghetto. A seguire, trasferimento in pullman per raggiungere l’hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2°giorno: Domenica 16 ottobre: Hotel - ISOLA DEL GIGLIO – FAENZA

Prima colazione, check-out e partenza per il Porto di Porto Santo Stefano per l’imbarco sul traghetto che condurrà all’ISOLA DEL GIGLIO. Arrivo a Giglio Porto, antico centro di pescatori, ed inizio della visita guidata. Con bus locale trasferimento a Giglio Castello, centro medievale racchiuso da una cinta muraria di epoca pisana, passando per Giglio Campese, con la sua colorita insenatura e la splendida torre omonima. In corso di escursione pranzo riservato in ristorante. Al termine, ritorno a Giglio Porto per lo shopping e quindi imbarco per il rientro sulla terraferma al porto di Porto Santo Stefano. A seguire, ore 17.00/17.30 circa, partenza per il rientro a Faenza con soste lungo il percorso. Arrivo ai luoghi di partenza in serata.

QUOTA individuale di partecipazione (base minima 25 partecipanti) €. 348.00

Supplemento camera singola (disponibilità limitata) €. 32.00

SCARICA IL PROGRAMMA IN FORMATO PDF

La quota comprende: ● Viaggio in pullman G.T. ● sistemazione in hotel 3 stelle zona Marina di Grosseto, base camera doppia con servizi privati e trattamento di mezza pensione (bevande ai pasti INCLUSE) ● Visita guidata a Sorano, Pitigliano e Isola del Giglio ● traghetto a/r per l’Isola del Giglio e tassa di sbarco ● bus all’Isola del Giglio per il giro come da programma ● pranzo del 2° giorno riservato in ristorante ( bevande ESCLUSE) ● Accompagnatore Gruppo Erbacci ● assicurazione medico, bagaglio e copertura Covid in viaggio (visionare polizza)

La quota non comprende: ● tassa di soggiorno da pagare in loco (circa €1.50 per notte) ● pranzi menzionati come liberi ● bevande del pranzo del 2° giorno ● ingressi non menzionati alla voce “La quota comprende”: Fortezza Orsini €4,00, Sinagoga e Ghetto Ebraico €4.00, Palazzo Orsini €3,50 ● assicurazione facoltativa annullamento viaggio Allianz Globy Giallo Plus da richiedere all’atto della prenotazione insieme al regolamento di polizza.

Documenti necessari: Carta di Identità in corso di validità e mascherina FFP2