CAPODANNO IN SICILIA in tour
Display
CAPODANNO IN SICILIA in tourDal 28 dicembre al 04 gennaio 2022

CAPODANNO IN SICILIA - GRAN TOUR DEL SUD

Luci di Salerno, il barocco della Sicilia orientale, i bronzi di Reggio Calabria e i Sassi di Matera

Programma di viaggio:

28 dicembre – Martedì – FAENZA/SALERNO

NAVETTA da Bologna San Lazzaro ore 04.45 (Parcheggio Eurospin via Caduti di Sabbiuno zona Via Caselle), da Imola ore 05.00 (Via Selice parcheggio Riro’), da Castel Bolognese ore 05.15 (davanti Consorzio Agrario) per Faenza. Ritrovo dei partecipanti a Faenza e alle ore 05.30 partenza da Piazzale Pancrazi in pullman G.T., ore 06.00 da Forli (Stazione FS, Punto Bus), Ore 06.20 da Cesena Nord (Parcheggio Unaway). Partenza per Salerno sosta per il pranzo libero. Visita libera di Salerno, sistemazione in hotel cena e pernottamento. Il tema dell’evento Luci d’Artista, in preparazione, sarà “Fiabe, Aurora e il Giardino Incantato“, il cui elemento di punta sarà la Foresta che sarà installata nella centrale Piazza Flavio Gioia, impreziosendo la rotonda con i suoi led luminosi. I nuovi personaggi di Pinocchio e Alice nel Paese delle Meraviglie completeranno il percorso. Ma ci saranno anche altri personaggi delle favole, elementi sull’Autunno e la Primavera, oltre a tante opere che richiameranno i simboli del Natale.

29 dicembre – Mercoledì - SALERNO/STRETTO DI MESSINA/CATANIA

Mattino partenza da Salerno alla volta della Sicilia. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio arrivo a Catania e visita della città con guida: con gli edifici caratterizzati dal forte contrasto del nero basalto lavico col bianco della pietra scolpita. Piazza Duomo, la statua dell'Elefante, simbolo della città, la via Etnea, la via dei Crociferi, daranno un'idea della città che diede i natali al compositore Vincenzo Bellini. Sistemazione in hotel zona Acireale, cena e pernottamento.

30 dicembre - Giovedì– SIRACUSA/NOTO

Prima colazione in hotel. Escursione con la guida alla volta di Siracusa per ammirare la più potente città del Mediterraneo all'epoca di Dionisio I. Affascinante il Parco Archeologico, immerso nel verde e che conserva autentici gioielli come L'Anfiteatro Romano, L'Ara di Ierone II, il Teatro Greco, le Latomie con il celeberrimo "Orecchio di Dionisio". Visita con guida Dell'isola di Ortigia con la Fonte Aretusa ed il Duomo, dalla facciata barocca, che nasce dalla trasformazione dell'antico Tempio di Athena. Nel pomeriggio visita con guida di Noto, autentica "capitale" del barocco europeo, nasce su uno schema geometrico a scacchiera di cui il Corso Vittorio Emanuele ne è l'asse principale. La raffinatezza architettonica di Palazzo Ducezio, del Duomo, del Teatro e degli altri edifici barocchi, l'hanno fatta definire "il giardino di pietra". Pranzo libero. Sistemazione cena pernottamento in hotel in zona Modica/Ragusa.

31 dicembre – Venerdì - SCICLI/PUNTASECCA/RAGUSA

Prima colazione in hotel. Visita con guida di Scicli località inserita nella World Heritage List dell'Unesco per la ricca presenza di capolavori dell'età tardo-barocca tra cui spiccano il Palazzo Beneventano, la ricercata via Mormina Penna, l’imponente chiesa di S. Matteo sull’omonima collina. Nel pomeriggio visita guidata di Ibla, il centro storico ed artistico di Ragusa, dove svetta la grandiosa facciata della Chiesa di San Giorgio. L'esuberanza artistica delle chiese e dei palazzi barocchi creano un insieme scenografico altamente suggestivo. Pranzo libero.
Se le condizioni meteo lo permettono, si effettuerà una deviazione con sosta a Puntasecca dove si potrà fotografare la casa di “Marinella” del Commissario Montalbano nell’ambientazione televisiva dell’omonima serie. Rientro in hotel per Cenone e veglione*. Pernottamento.

1 gennaio 2022 – Sabato – MODICA/CALTAGIRONE

Prima colazione in hotel. Nella mattinata visita guidata di Modica, totalmente distrutta dal terremoto del 1693 e magnificamente ricostruita con splendidi edifici e chiese di stile barocco. Capolavoro assoluto è la Chiesa di S. Giorgio, posta in cima ad una scenografica scalinata. Modica è anche la “città del cioccolato”, che potrete degustare presso antiche dolcerie, rinomate per la produzione del cioccolato secondo l’antichissimo e inalterato procedimento di lavorazione azteco. Pranzo libero. Pomeriggio escursione in bus e guida nell’importante cittadina barocca di Caltagirone, rinomata per la bravura degli artisti che creano autentici capolavori di ceramica artistica. Il centro storico è impreziosito dall’imponente scalinata di S. Maria del Monte adornata di mattonelle policromatiche dall’effetto suggestivo. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

2 gennaio – Domenica - TAORMINA/REGGIO CALABRIA

Prima colazione in hotel e partenza per la Calabria, con sosta per una passeggiata a Taormina, definita la perla del mediterraneo, un gioiello posto sulla cima di uno strapiombo ad oltre 200 metri di altezza Taormina offre un’incredibile vista sul mare e sull’Etna. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio arrivo a Reggio Calabria. Dopo un breve giro della città con la guida, sul celebre Lungomare Matteotti definito da Gabriele D’Annunzio “Il più bel chilometro d’Italia” ed una breve sosta al Duomo, ricostruito dopo il terremoto del 1908, si visiterà il Museo archeologico che raccoglie i più importanti reperti della Magna Grecia rinvenuti in Calabria ed i celebri Bronzi di Riace. Sistemazione cena e pernottamento in hotel a Reggio Calabria.

3 gennaio – Lunedì - REGGIO CALABRIA/MATERA

Prima colazione in hotel e partenza alla volta di Matera con sosta lungo il percorso per il pranzo libero. Arrivo nel pomeriggio, visita guidata di Matera, città fra le più antiche al mondo, in cui è possibile ritrovare tutta la storia dell’Uomo dai primordi fino ai giorni nostri, capitale mondiale dell’arte rupestre e, unica al mondo per i famosi SASSI, patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Sistemazione cena e pernottamento in hotel nei dintorni di Matera.

4 gennaio – Martedì – MATERA/FAENZA

Prima colazione e tempo libero per ultimare le visite a Matera, pranzo libero. Nel primo pomeriggio proseguimento per il rientro ai luoghi di partenza.

L’itinerario, l’ordine di effettuazione delle visite e alcuni servizi potrebbe subire variazioni per ragioni tecniche ed eventuali limitazioni causa Covid.

Quota individuale di partecipazione: Base minima n° 25 partecipanti € 1260,00

Supplemento camera singola: € 230,00 (posti limitati)

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF per regolamento e condizioni

La quota comprende: ● viaggio in pullman granturismo come da programma ● sistemazione in hotel 4 stelle nelle zone di Salerno, Acireale, Modica, Reggio Calabria, Matera o dintorni, base camera doppia con servizi privati e trattamento di mezza pensione (dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’ultimo giorno, bevande ai pasti ESCLUSE) ●Traghetto VILLA S.GIOVANNI /MESSINA e ritorno ●Cenone/veglione di Capodanno (aperitivo, antipasto, due primi, due secondi, dolce, bevande. Inclusa animazione con piano-bar dal vivo) ● guide locali per Catania, Siracusa e Noto, Scicli e Ragusa, Modica e Caltagirone, Reggio Calabria, Matera ● auricolari durante le visite ● accompagnatore Gruppo Erbacci ● assicurazione medico, bagaglio e copertura Covid in viaggio (visionare polizza)

La quota non comprende: ● eventuale tasse di soggiorno da pagare in loco ● i pranzi ● bevande ● gli ingressi ai musei e monumenti (Parco Archeologico Siracusa € 16.50, Duomo di Ortigia € 2.00, Museo Archeologico Reggio Calabria € 8.00, Casa Grotte € 3.00, Case Rupestri € 2.00 ogni casa) ●assicurazioni facoltative annullamento viaggio Allianz Globy Giallo Plus da richiedere all’atto della prenotazione insieme al regolamento di polizza p.p in doppia e in singola