Festeggiamo insieme il CAPODANNO in Valtellina! La Magia del trenino del Bernina d’inverno e ingresso alle Terme a Bormio o Pontresina con tempo libero per rilassarsi e lasciarsi coccolare, così da iniziare il nuovo anno nel pieno del relax.

2018 Capodanno in Valtellina La Magia del trenino del Bernina d’inverno

Dal 30 Dicembre 2017 al 01 Gennaio 2018

Programma di viaggio:
1° giorno – 30 dicembre Faenza – Livigno – Hotel
Ore 06.30 partenza da Forli Punto bus , Ore 07.00 ritrovo dei partecipanti a Faenza, Ore 07.10 a Castel Bolognese, Ore 07.25 a Imola, ore 07.45 a Bologna S. Lazzaro per LIVIGNO. Arrivo e pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per la città e per lo shopping nei vari negozi del paese tra tecnologia, moda e prodotti tipici locali.
Nel tardo pomeriggio ritrovo dei partecipanti e partenza per raggiungere l’hotel in Valtellina. Sistemazione nelle camere riservate. Cena tipica valtellinese. Pernottamento.
2° giorno – 31 dicembre Tirano – Saint Moritz – Hotel
Prima colazione. Pranzo libero in corso di escursione.
Partenza in pullman per TIRANO e visita guidata del Santuario dedicato alla Madonna di Tirano considerato il monumento religioso più importante della Valtellina. Al termine trasferimento in stazione e partenza con il TRENINO ROSSO del BERNINA per Saint Moritz. Si tratta della ferrovia più alta d’Europa e dal 2008 patrimonio dell’Unesco.
“Il Trenino Rosso del Bernina anche d’inverno sorprende e meraviglia grazie al suo incredibile percorso, seduce grazie al paesaggio naturale incontaminato che muta lento passando dalle verdi distese di campi ai bianchi e dominanti ghiacciai eterni. Tutto questo dona all’incredulo spettatore uno spettacolo fiabesco, con paesaggi da quadri ed emozioni da film.”
Arrivo a Saint Moritz e visita guidata della piccola cittadina conosciuta per la sua lussuosa vita mondana frequentata dai Vip soprattutto nel periodo invernale. Rientro in bus da Saint Moritz in hotel. Cenone di Capodanno in hotel, con intrattenimento, per passare le ultime ore del 2017 in compagnia. Pernottamento.
3° giorno – 01 gennaio 2018 Hotel – Bormio o Pontresina – Faenza
Prima colazione. Trasferimento in pullman a BORMIO o PONTRESINA. Ingresso alle Terme e tempo libero per rilassarsi e lasciarsi coccolare cosi da iniziare il nuovo anno nel pieno del relax. Tempo a disposizione per la visita della cittadina e il pranzo libero.
“Bormio vanta di un ricco centro storico da percorrere passeggiando tra i vicoli e anche musei e mostre da visitare per entrare in contatto con le tradizioni locali. Situata nel Parco Nazionale dello Stelvio, vanta scenari suggestivi e paesaggi incontaminati. Il comprensorio è adeguato per attività invernali di vario tipo ed escursioni in ambienti suggestivi. Terme di Bormio: Le fonti di acqua calda termali sgorgano ad una temperatura naturale di 37/40°C, divennero già dall’antichità celebri per le loro proprietà medicamentose. Ancora oggi le terme di Bormio attirano chi vuol unire il piacere del soggiorno montano alle cure eccezionali delle acque alpine. Oggi le fonti di Bormio Terme sono classificate come “acque termali solfato-alcaline-terrose minerali” e sono indicate per numerose applicazioni terapeutiche. “Pontresina affascinante cittadina svizzera, località di villeggiatura e termale dell’Engandina con i suoi alberghi/terme in stile belle époque e un villaggio da favola. In Engandina è sempre la stagione per fare il “bagno” e la città offre nei bagni pubblici, piscine e percorsi per rilassarsi e godersi la giornata.
Ore 16.30 ritrovo dei partecipanti e partenza per il rientro. Arrivo in tarda serata a Faenza.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE €. 540,00**
Quota minima 25 persone
Supplemento camera singola (intero periodo disponibilità limitata) €. 60,00

**Per prenotazioni effettuate entro il 30 ottobre 2017 sarà emesso per i partecipanti, alla conferma del viaggio, un “Buono Viaggio” dal
valore di € 30,00 a persona, da utilizzare per i Mercatini di Natale di 1 giorno della nostra programmazione…

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman da Faenza ● Sistemazione in hotel 3 stelle in Valtellina, base camera doppia con servizi privati ● trattamento di mezza pensione in hotel con cena tipica valtellinese e Cenone di Capodanno ● Bevande ai pasti ● Trenino Rosso del Bernina tratta Tirano-Saint Moritz vettura standard 2°classe ● Visita guidata: durante il trasporto con il trenino, al Santuario di Tirano e alla città di Saint Moritz ● Ingresso alle Terme di Bormio o Pontresina ● Accompagnatore ● Assicurazione medico-bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE: Ingressi ● tassa di soggiorno se prevista, da pagare in hotel ● pasti indicati come liberi ● visite extra o indicate come libere ● Assicurazione contro l’annullamento Globy (da richiedere all’atto dell’iscrizione (circa il 6% della quota di partecipazione) ● mance e facchinaggi, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “La quota comprende”

Documenti necessari: Carta di identità in corso di validità, senza il timbro o foglio di rinnovo.
Prenotazioni fino ad esaurimento dei posti disponibili.  All’ iscrizione, versamento di un acconto di € 160,00 a persona. Saldo entro il 30/11/2017.

*Al fine di garantire la migliore riuscita del tour, per cause di forza maggiore legate alle condizioni metereologiche, tecniche e logistiche il
programma potrebbe subire variazioni anche in corso di viaggio *

Penali in caso di annullamento: in caso di annullamento viaggio, dal momento dell’iscrizione entrano in vigore le seguenti penali di recesso sull’intera quota individuale di partecipazione: – 30 % dal momento della conferma fino al 45°giorno prima della partenza – 50 % dal 44° al 30°giorno prima della partenza – 85 % dal 29° al 10° giorno prima della partenza – 100% per tutte le cancellazioni o rinunce pervenute dal 09°giorno fino al giorno della partenza.

Scarica il programma in formato pdf!