Sabato 19 e domenica 20 Agosto ti proponiamo un meraviglioso weekend dove visiteremo il lago d’Iseo e saliremo sul famoso Trenino Rosso del Bernina. Tutto questo donerà al visitatore uno spettacolo fiabesco, con paesaggi da quadri ed emozioni da film.

Lago d’Iseo e il Trenino Rosso del Bernina

Sabato 19 e domenica 20 Agosto 2017

Programma di viaggio: 
1°giorno – 19 agosto Faenza – Iseo – dintorni di Tirano
Ritrovo dei partecipanti e partenza alle ore 06.00 da Forlì (stazione FS punto bus). Ore 06.30 da Faenza (P.zza d’Armi/P.zzale Pancrazi) ore 06.40 da Castel Bolognese, ore 06.55 da Imola, ore 07.15 da Bologna-San Lazzaro (V.Caselle, di fronte Ristorante Il Casale) per il Lago di Iseo.
Sosta lungo il percorso e arrivo ad Iseo alle ore 10.00 circa per l’inizio della visita guidata panoramica.
“Iseo inserito nei Borghi più belli d’Italia è una piccola cittadina affacciata sull’acqua e stretta tra il lago e le alte colline che separano il bacino dalla Valtrompia.
Si è sviluppata nel corso dei secoli attorno al borgo medievale da cui ha avuto origine e di cui restano testimonianze nel castello Oldofredi, nella bellissima facciata della chiesa di S. Andrea e nella sequenza di edifici, vicoli e piazzette del suo centro strico.
La visita guidata a Iseo è una piacevolissima passeggiata che scorre più volte dal lungolago ai vicoli interni, dalle vie e piazzette turisticamente più frequentate ai monumenti più interessanti.”
Pranzo libero. Alle ore 16.00 circa partenza per Tirano, con arrivo verso le 18.30, cena e pernottamento in hotel a Tirano o dintorni.
2°giorno – 20 agosto Tirano – Saint Moritz – Faenza
Prima colazione in hotel e partenza in pullman per Saint Moritz. Arrivo e inizio della visita guidata.
“St. Moritz è un comune svizzero del Cantone dei Grigioni, rinomata stazione di turismo invernale ed estivo delle Alpi, anche riconosciuta come uno dei resort più costosi al mondo, con molti alberghi lussuosi e negozi come Gucci, Prada, Louis Vuitton e Hermès. I luoghi di principale interesse sono: la Chiesa di San Maurizio, la Chiesa di San Carlo, la Cappella Regina Paci, l’Hotel Badrutt’s Palace, il trampolino olimpico del salto con gli sci.”
Al termine della visita, pranzo in ristorante a St. Moritz.
Ore 14.45 partenza col Trenino del Bernina percorrendo la tratta St. Moritz – Tirano e permettendo così di ammirare le maestose montagne e l’incantevole paesaggio.
“Il Trenino Rosso del Bernina sorprende e meraviglia grazie al suo incredibile percorso, seduce grazie al paesaggio naturale incontaminato che muta lento passando dalle verdi distese di campi ai bianchi e dominanti ghiacciai eterni. Tutto questo dona all’incredulo spettatore uno spettacolo fiabesco, con paesaggi da quadri ed emozioni da film.”
Soste lungo il percorso per cena libera e arrivo in tarda serata.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE €. 268,00
(Base minima 25 partecipanti)
Supplemento camera singola (disponibilità soggetta a riconferma) € 20,00

LA QUOTA COMPRENDE:
● Viaggio in pullman granturismo come da programma
● Sistemazione in hotel 3* con trattamento di mezza pensione (cena, pernottamento, colazione)
● Visite guidate come da programma: ad Iseo e a St. Moritz
● Biglietto del Trenino del Bernina da St. Moritz a Tirano: vettura standard 2°classe
● Pranzo in un ristorante a St. Moritz il 2° giorno
● Bevande incluse: acqua in caraffa in hotel e al ristorante
● Assicurazione medico-bagaglio
● Accompagnatore

LA QUOTA NON COMPRENDE:
● bevande extra
● pasti menzionati come liberi
● eventuale tassa di soggiorno se prevista da pagare in loco
● assicurazione annullamento Globy Giallo (circa il 6% della quota di partecipazione) da richiedere al momento della prenotazione
● mance e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Documenti necessari: carta di identità in corso di validità senza timbro o foglio di rinnovo
Prenotazioni: fino ad esaurimento dei posti disponibili con il versamento di un acconto di € 80,00 a persona all’iscrizione ed il saldo 1 mese prima della partenza
Penali di annullamento:
Le penali per recesso del viaggiatore sono in vigore dal momento dell’iscrizione fino alla partenza, calcolate sull’intera quota individuale di partecipazione, attive dal momento della comunicazione dell’annullamento considerando: ● 30% di penale dal momento dell’iscrizione sino a 30 gg prima della partenza ● 80% dal 29° giorno al 15° giorno prima della partenza ● 100% dal 14° giorno prima della partenza al giorno della partenza

Scarica il programma in formato pdf!