Melfi – Venosa – Matera – Castelmezzano – Pietrapertosa

NAVETTA DA BOLOGNA ore 04.10 – IMOLA ore 4.25- CASTEL BOLOGNESE ore 4.45 per Faenza

Durante la prenotazione online scegli il tuo punto di carico!

Programma di viaggio:

1° giorno VENERDì 16 Ottobre: FAENZA – MELFI – VENOSA Ore 05.00 ritrovo dei partecipanti e partenza da Faenza in Piazzale Pancrazi, ore 05.30 da Forli, Ore 06.00 da Cesena per Melfi. Soste lungo il percorso. Pranzo lungo il percorso in Masseria tipica pugliese. Nel pomeriggio incontro con la guida e visita di MELFI, del suo centro storico e del famoso castello dove nel 1231 Federico II promulgò le Costitutiones Augustales. Proseguimento per VENOSA, famoso borgo italiano le cui origini si perdono nella notte dei tempi. Il sito preistorico di Notarchirico è il più antico della Basilicata. Al termine arrivo e sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
2°giorno: SABATO 17 Ottobre: MATERA Prima colazione in hotel. Partenza per la visita guidata di MATERA, la città fra le più antiche al mondo, in cui è possibile ritrovare tutta la storia dell’Uomo dai primordi fino ai giorni nostri, capitale mondiale dell’arte rupestre e, unica al mondo per i famosi SASSI, patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento della visita guidata e tempo libero per attività individuali. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
3°giorno: DOMENICA 18 Ottobre: CASTELMEZZANO – PIETRAPERTOSA – FAENZA Colazione e partenza per la visita guidata di CASTELMEZZANO. Lo spettacolo più affascinante di Castelmezzano è quello offerto dallo scenario delle Dolomiti Lucane che gli fanno da sfondo. Nel tempo la pioggia e il vento hanno scavato in questa roccia arenaria sagome a cui la tradizione popolare ha dato nomi particolari, infatti con particolari condizioni di luce e di ombre assumono la forma di “becco della civetta”, di “bocca di leone”, di “incudine” e di “aquila reale”. L’arrivo nel piccolo borgo è alquanto inusuale perché vi si entra da una galleria scavata nella roccia dopo aver superato una spettacolare gola. Poi trasferimento a PIETRAPERTOSA, uno dei “Borghi più belli d’Italia”, arrampicato sulle Piccole Dolomiti Lucane. L’incantevole paese è costruito interamente sulla roccia nuda. Il suo nome che vuol dire “pietra forata”, deriva dalla presenza di una grande rupe sfondata da parte a parte. Nella parte più alta del paese, ci si ritrova all’interno di un mondo magico: l’Arabata, il quartiere più antico che svela le origini arabe del paese. Piccole case contadine, incastrate l’una nell’altra e quasi poggiate alla roccia scoscesa, un labirinto di stradine e scalette tutte in salita, costituiscono il quartiere rimasto invariato nel tempo. Pranzo tipico in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il rientro.

QUOTA individuale di partecipazione €. 398.00
(minimo 25 partecipanti)

Supplemento camera singola (disponibilità limitata) €. 45,00

La quota comprende: ● Viaggio in pullman da Faenza per l’itinerario indicato in programma ● Sistemazione in hotel 3 stelle nella zona tra Melfi e Matera ● Trattamento di mezza pensione in hotel bevande incluse ¼ di vino ¼ di acqua ● n° 2 pranzi riservati in ristorante bevande incluse ¼ di vino ½ di acqua ● Servizio guida con guide locali professioniste come da programma ● Assicurazione medico-bagaglio ● Accompagnatore Gruppo Erbacci
La quota non comprende: ● Ingressi ● pasti menzionati come liberi ● eventuale tassa di soggiorno ● bevande extra ● assicurazione annullamento viaggio (circa il 7/8 % della quota di partecipazione) Allianz Globy Gialla oppure Italia Plus, da richiedere al momento dell’iscrizione ● mance e facchinaggi, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “La quota comprende”

Ingressi possibili (soggetti a riconferma in loco):
 Abbazia di Montescaglioso € 4,00 per persona
 Matera: Museo Casa Grotta € 3,00 per persona
 Chiese Rupestri € 2,00 per persona per ogni chiesa

Prenotazioni: fino ad esaurimento dei posti disponibili versando un acconto di € 100,00 a persona. Saldo 1 mese prima della partenza.

Leggere attentamente il programma per il regolamento e condizioni

Scarica il programma in pdf