Sabato 17 novembre 2018 vieni con noi per un viaggio dentro al gusto. Scopriremo i segreti per la realizzazione di un buon gelato al Gelato Museum Carpigiani di Bologna.

Programma di viaggio:
Ritrovo dei partecipanti: ore 14.00 a Forlì (Punto Bus), ore 14.30 a Faenza (Piazzale Pancrazi), ore 14.40 a Castel Bolognese (davanti al Consorzio Agrario), ore 14.55 a Imola (parcheggio Rirò via Selice). Partenza per raggiungere Bologna con arrivo alle 15.30 circa. All’arrivo, ingresso al Gelato Museum per la visita guidata. Il Gelato Museum Carpigiani è centro culturale d’eccellenza per la comprensione e l’approfondimento di storia, cultura e tecnologia del gelato artigianale e di coloro che lo hanno trasformato nel corso dei secoli. All’interno del museo, su oltre 1000 metri quadrati, trovano spazio 20 macchine originali, postazioni multimediali, 10.000 fotografie e documenti storici, preziosi strumenti ed accessori d’epoca, inedite video-interviste.
Al termine della visita guidata, ci recheremo in laboratorio per riprodurre una delle antiche ricette ascoltate durante la visita e degustare una coppetta di gelato.
Per finire in bellezza impareremo le tecniche di decorazione stecchi con un laboratorio creato su misura per noi.
Ore 18.00 partenza in pullman per il rientro con arrivo in serata.

Quota individuale di partecipazione: € 42,00
Base minima n° 25 partecipanti
Quota individuale bambini fino a 13 anni non compiuti: € 22,00

La quota comprende: viaggio in pullman granturismo, ingresso al Gelato Museum Carpigiani con l’attività “Gelato for Families”, laboratorio di decorazione stecchi, assicurazione medico-bagaglio, accompagnatore didattico.
La quota non comprende: pasti e bevande, extra personali e tutto quanto non incluso ne “la quota comprende”.
Iscrizioni: fino ad esaurimento dei posti disponibili con il versamento del saldo all’atto dell’iscrizione. Dalla prenotazione si applicherà in caso di annullamento la penale del 100% sull’intera quota individuale di partecipazione.
Ogni giornata ed esperienza sarà arricchita dai laboratori e dalle attività di un’Arte-Terapeuta iscritta al registro professionale italiano Arteterapeuti APIart.

 

Scarica il programma in formato Pdf!